L’elettrostimolazione è un metodo utilizzato sia in ambito sportivo che medico per stimolare la muscolatura utilizzando leggeri impulsi elettrici: non si tratta di scariche di elettricità, come si potrebbe pensare, e non provocano alcun effetto collaterale.
Un elettrostimolatore per addominali è una sorta di fascia o di placca, in base ai diversi modelli, che viene applicata nella regione dei muscoli addominali: la stimolazione elettrica provoca la contrazione delle fibre muscolari, nello stesso modo in cui avviene normalmente attraverso i tessuti nervosi, con risultati simili a quelli che si ottengono durante un’attività fisica.
Utilizzato in maniera corretta e senza eccedere, un elettrostimolatore per addominali bassi e obliqui è in grado di tonificare e potenziare la muscolatura in maniera soddisfacente, specialmente se l’uso viene associato ad una dieta bilanciata e ad un allenamento moderato, ma comunque regolare, che coinvolge tutto il fisico.
Il vantaggio di un elettrostimolatore cintura addominale, e di questo tipo di dispositivi in genere, è quello di far “lavorare” la fibra muscolare come se fosse in movimento, con il risultato di un eccellente tonificazione e di un effettivo consumo di energia.

Risparmi -0,60 EUR
BALFER Stimolatore Muscolare, Elettrostimolatore Addominali Uomo e Donna, Braccia, Gambe, Ems Fascia Elettrostimolatore per Addominali (Stimolatore Addominali)
  • TECNOLOGIA EMS SUPERIORE: Grazie alla tecnologia di stimolazione muscolare elettrica, tutto ciò che devi fare è adattare i cuscinetti al tuo corpo e farli esercitare i muscoli, più professionali;
  • CINTURA ADDOMINALE: La corrente elettrica si diffonde nel corpo facendo contrarre il muscolo, per cui non dovrai fare un crunch o un sit up. Devi soltanto avviare la corrente fino al livello di contrazione desiderato;
  • EQUIPAGGIAMENTO BRUCIA GRASSI: Studiato per l'allenamento dei muscoli addominali, della gamba, del braccio, del bacino e della vita, esso viene consegnato con delle fasce di fissaggio, essenziali per mantenere il dispositivo al suo posto e a non farlo cadere quando in uso;
  • RICARICABILE E ECOSOLIDALE: La batteria dura fino a 2 ore e 20 minuti per utilizzo, che equivale a una corsa di 2000m o di 45 minuti di nuoto. Vedrai i risultati dopo 2 mesi di utilizzo costante (2-4 volte al giorno);
  • PORTATILE E SOLIDO: Realizzato in silicone morbido di prima qualità, esso è super leggero e indossabile facilmente sotto i vestiti. Così potrai usare il tuo elettrostimolatore per addominali per aiutarti a bruciare i grassi e a far crescere i muscoli ovunque e in qualsiasi momento.

I migliori elettrostimolatori in offerta

Elettrostimolatore Muscolare Training Ricaricabile

Questo elettrostimolatore ricaricabile permette di essere utilizzato circa 60 volte con una carica e si può indossare senza problemi sotto l’abbigliamento, in maniera tale da usufruire dei benefici effetti dell’elettrostimolazione in qualsiasi luogo e momento, anche durante le attività quotidiane. Si compone di tre elementi attivabili separatamente che permettono di tonificare gli addominali, le gambe, le braccia e i glutei. Il dispositivo permette di scegliere tra diversi livelli di intensità ed è programmato per effettuare 20 minuti di allenamento, durante i quali variano automaticamente le modalità di vibrazione e di massaggio. Deve essere applicato sulla pelle perfettamente pulita e detersa, seguendo con attenzione le istruzioni indicate. La ricarica avviene tramite cavo USB.
Vai a Elettrostimolatore Muscolare Training Ricaricabile

Elettrostimolatore Muscolare Hurrise Ems Ricaricabile

L’elettrostimolatore muscolare Hurrise è costituito da tre elementi utilizzabili singolarmente: una placca per gli addominali e due fasce per braccia, gambe o glutei. Permette di scegliere tra 15 diversi livelli di intensità e 6 modalità di funzionamento, in modo da favorire la tonificazione e il potenziamento dei muscoli. La ricarica avviene tramite cavo USB e consente un’autonomia di circa due ore, le sessioni di utilizzo sono comunque di una ventina di minuti. Il design essenziale permette di portare l’elettrostimolatore con sé ovunque, e di utilizzarlo in qualsiasi momento della giornata. Viene fornito inoltre un apposito gel da applicare sulla pelle prima dell’uso per favorire l’aderenza degli elettrodi.
Vai a Elettrostimolatore Muscolare Hurrise Ems Ricaricabile

Elettrostimolatore Actopp per addome gambe e braccia

Questo elettrostimolatore di tipo professionale è costituito da tre elementi utilizzabili singolarmente, ideali per provocare un’efficace contrazione della muscolatura di addome, glutei, braccia e gambe. Si utilizza per una ventina di minuti, una o anche due volte al giorno, e permette di scegliere tra 10 livelli di intensità e 8 modalità di utilizzo. Al termine della stimolazione  muscolare, grazie alla funzione massaggio è possibile ottenere un piacevole effetto rilassante. Il dispositivo si indossa sotto gli abiti e può essere utilizzato in ogni momento, anche durante le normali attività quotidiane, grazie alla possibilità di gestione tramite telecomando. L’alimentazione avviene tramite batterie, da sostituire una volta esaurite.
Vai a Elettrostimolatore Actopp per addome gambe e braccia

Elettrostimolatore muscolare iMate per addominali

L’elettrostimolatore professionale iMate è dedicato esclusivamente alla tonificazione dei gruppi muscolari dell’addome, con 15 diversi livelli di intensità di stimolazione e la praticità di poter essere ricaricato rapidamente tramite cavo USB. Ergonomico e confortevole, può essere indossato sotto gli abiti e utilizzato in qualsiasi momento della giornata, si attiva rapidamente premendo un semplice pulsante e offre un efficace effetto di stimolazione muscolare anche con un uso quotidiano di soli trenta di minuti. È indicato per gli atleti che desiderino ottenere un effetto stimolante e rilassante, per gli appassionati del fitness che vogliono restare in forma e per le donne nel periodo post gravidanza, al fine di recuperare l’elasticità e il tono muscolare degli addominali.
Vai a Elettrostimolatore muscolare iMate per addominali

Perché utilizzare un elettrostimolatore per gli addominali

I gruppi muscolari dell’addome non comprendono solo i retti addominali (ovvero quelli più visibili), ma anche i muscoli lombari, traversi ed obliqui, e nel corso dell’elettrostimolazione è necessario che tutti lavorino adeguatamente, al fine di ottenere un reale beneficio e un effettivo miglioramento della forma fisica e del tono.

È importante considerare che mantenere i muscoli addominali tonici e allenati non è di vantaggio solo per la forma e l’estetica, ma anche per favorire le funzioni cardiache, la circolazione e la digestione.

Per le donne, utilizzare regolarmente un elettrostimolatore per addominali dopo il parto è di grande aiuto per recuperare la forma fisica e per ritrovare il tono della muscolatura, che in parte viene perso a seguito della gravidanza.

Come funziona un elettrostimolatore per i muscoli addominali

Gli elettrostimolatori per l’addome disponibili in commercio sono realizzati in forma di cintura / fascia molto ampia o di placca, da posizionare sui muscoli addominali in modo che la stimolazione elettrica possa coinvolgere tutti i gruppi muscolari presenti in questa regione. Gli elettrodi di cui il dispositivo è dotato, generano un impulso elettrico molto leggero, che provoca in maniera naturale la contrazione del tessuto della muscolatura.

Per ottenere un risultato soddisfacente, è necessario utilizzare l’elettrostimolatore nella posizione indicata per un minimo di quattro volte la settimana e per almeno trenta minuti, tuttavia, se lo strumento viene utilizzato regolarmente e per lunghi periodi, 10 -15 minuti sono più che sufficienti.

Usare un elettrostimolatore addominali per perdere peso

Per chi avesse problemi di peso, ricorrere ad un elettrostimolatore addominali per dimagrire può essere di aiuto, ma è bene rendersi conto subito che non può essere sufficiente. Se l’intenzione è quella di ricorrere all’elettrostimolatore per addominali e glutei in sostituzione di un corretto e regolare allenamento, non sarà possibile ottenere un risultato soddisfacente.

L’elettrostimolatore per gli addominali serve come aiuto nel tonificare la muscolatura e rafforzarla solo se l’utilizzo viene inserito in un programma dimagrante personalizzato, che includa un’attività fisica costante e regolare e un’alimentazione bilanciata e calibrata in base al fabbisogno e agli obiettivi da raggiungere in fatto di peso forma.

La sola azione dell’elettrostimolatore addominali non provoca un effetto di dimagrimento, non agisce sul peso del corpo e non comporta alcuna variazione riguardo alla quantità di depositi di adipe presenti nell’organismo.

Inoltre i soggetti obesi o in considerevole sovrappeso, difficilmente potranno trarre giovamento da un elettrostimolatore per gli addominali, a causa dello spesso strato di adipe che copre la muscolatura, rendendo quindi inutile la stimolazione elettrica.

Il consiglio è quello di utilizzare il dispositivo successivamente ad un programma alimentare mirato a perdere peso, in maniera tale da acquistare un maggiore tono muscolare. Indicativamente, l’elettrostimolatore è adatto ed efficace quando l’indice di massa corporea non è superiore a 30.

Consigliati per te

L’impiego di un elettrostimolatore in un programma riabilitativo

In un percorso di riabilitazione dopo un trauma o un intervento chirurgico o nei soggetti costretti a lunghi periodi di immobilità l’elettrostimolazione muscolare offre la possibilità di conservare in parte la mobilità, il tono e la forza anche se il corpo rimane inattivo per un certo tempo. In questo modo è possibile ridurre i tempi di riabilitazione, evitare i problemi di atrofia muscolare e favorire una corretta circolazione.

Tuttavia, nei soggetti che soffrono di particolari problemi alle articolazioni o che hanno subito complessi interventi ortopedici, il trattamento deve essere effettuato con un elettrostimolatore addominali professionale e soprattutto con l’assistenza di un fisioterapista esperto.

Precauzioni di utilizzo per l’elettrostimolatore addominali

Un elettrostimolatore addominale posizionato e utilizzato correttamente non comporta alcun rischio, l’importante è scegliere un modello di ottima qualità e attenersi alle relative istruzioni. Le poche controindicazioni riguardano i soggetti che soffrono di reumatismo, artrite reumatoide e ipertensione, i portatori di pacemaker e le donne durante il periodo della gestazione: in questi casi si raccomanda di evitarne l’utilizzo.

Per chi soffre di patologie croniche, oppure avesse subito un intervento chirurgico o un trauma debilitante, si consiglia comunque, prima d farne uso, di chiedere il parere del medico.

Di norma l’elettrostimolazione non provoca effetti collaterali, occorre però verificare con attenzione le istruzioni e usare correttamente il dispositivo, per evitare di incorrere in fenomeni di irritazione cutanea.

Trattandosi di uno strumento elettrico, non deve essere avvicinato all’acqua, per la pulizia, peraltro molto importante e da effettuarsi sempre dopo ogni utilizzo, è sufficiente un panno morbido e leggermente umido.

Acquistare un elettrostimolatore addominali su Amazon

Amazon, il noto megastore online, propone elettrostimolatori per addominali di qualità eccellente a prezzi competitivi. Acquistare su Amazon significa non solo scegliere in tutta tranquillità senza uscire di casa, ma soprattutto usufruire di un sistema di pagamento estremamente semplice e sicuro, ricevere in pochi giorni l’articolo desiderato e poter contare su un’assistenza clienti e un servizio resi rapidi ed efficienti.

Consigliati per te