Elettrostimolatore TENS miglioreL’elettroterapia, effettuata utilizzando uno strumento apposito che prende il nome di elettrostimolatore, consiste nel passaggio di correnti elettriche attraverso le pareti del corpo che devono essere trattate. Questa terapia consente di tenere sotto controllo i dolori localizzati e offre la possibilità di rimettere in moto le parti del corpo che sono andate incontro ad infortuni. Non solo, può anche garantire un netto miglioramento della muscolatura, ideale quindi da associare all’allenamento quotidiano per poter ottenere migliori performance.

Sono disponibili in commercio varie tipologie di elettrostimolatore. Tra quelli più diffusi, gli elettrostimolatori TENS. Continuate nella lettura, per scoprire cosa sono e come funzionano gli elettrostimolatori TENS e tutte le caratteristiche da prendere in considerazione al momento del loro acquisto.

Risparmi -9,10 EURBestseller No. 1
TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore Muscolare e TENS - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - Batteria Ricaricabile - 4 elettrodi
  • Tesmed trio 6.5 elettrostimolatore muscolare , TENS, massaggi - 36 programmi - 40 livelli di intensità
  • 12 programmi di allenamento muscolare generale e per : addominali, pettorali, braccia, fianchi, glutei, cellulite, adduttori, dentati, quadricipiti,...
  • 12 programmi TENS
  • 12 programmi di massaggio
  • batteria ricaricabile tramite cavo usb - 4 elettrodi in dotazione - manuale d'uso multilingue - Per assistenza scrivere a : info@tesmed.com

L’elettrostimolatore TENS, a cosa serve

TENS è l’acronimo di Transcutaneous Electrical Nerve Stimulation, in italiano Elettrostimolazione Nervosa Transcutanea. In pratica i microimpulsi che questo elettrostimolatore crea vanno ad agire solo ed esclusivamente sulle fibre nervose periferiche, posizionate subito sotto la pelle. Grazie a questa azione è possibile ottenere un eccellente effetto antalgico, con la possibilità quindi di allontanare il dolore. Si tratta di una tipologia di terapia che è consigliata nel caso di dolori radicolari, in caso di artrite reumatoide, di artralgie, mialgie, nevralgie post-erpetiche.

Di solito si utilizzano TENS ad alta frequenza per agire sui dolori acuti e temporanei mentre in caso di patologie croniche si prediligono TENS a bassa frequenza. Il bello di questo trattamento, come è facile capire, è che non è necessario utilizzare alcun tipo di medicinale per la cura del dolore, così da poter allontanare tutti gli effetti negativi che questi possono comportare.

I vantaggi dell’elettrostimolatore TENS EMS combinato

Come abbiamo inizialmente affermato, l’elettrostimolatore non è la scelta ideale solo per la cura del dolore, ma anche per stimolare i muscoli. Si parla in questo caso di elettrostimolatore TENS EMS combinato, laddove EMS sta per Stimolazione Muscolare Elettrica. In pratica i micro impulsi elettrici che vengono creati dall’elettrostimolatore sono molto simili ai segnali che il nostro cervello invia ai muscoli per farli contrarre.

Grazie a questa stimolazione muscolare è possibile rendere gli allenamenti quotidiani molto più performanti, andando ad intervenire anche in tutte quelle zone del corpo che con i classici esercizi sono piuttosto difficili da allenare. Si scongiurano in questo modo anche carichi eccessivi, pressioni elevate sulle articolazioni, infortuni. Si offre inoltre la possibilità di compensare l’allenamento anche direttamente tra le quattro mura domestiche e in ogni momento della giornata si desideri.

Risparmi -9,10 EURBestseller No. 1
TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore Muscolare e TENS - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - Batteria Ricaricabile - 4 elettrodi
  • Tesmed trio 6.5 elettrostimolatore muscolare , TENS, massaggi - 36 programmi - 40 livelli di intensità
  • 12 programmi di allenamento muscolare generale e per : addominali, pettorali, braccia, fianchi, glutei, cellulite, adduttori, dentati, quadricipiti,...
  • 12 programmi TENS
  • 12 programmi di massaggio
  • batteria ricaricabile tramite cavo usb - 4 elettrodi in dotazione - manuale d'uso multilingue - Per assistenza scrivere a : info@tesmed.com
Bestseller No. 2
Sanitas 66130 Elettrostimolatore Ems/tens Digitale
  • Sanitas
  • 3in1: stimolazione muscolare, terapia del dolore e massaggi
  • Dispositivo per elettroterapia TENS / EMS - 2 canali con 4 elettrodi
  • 44 programmi - 6 programmi personalizzabili - Timer 5-100 min
  • Fonte di energia: 3x 1.5V Micro batterie AAA (incl.)
Risparmi -22,00 EURBestseller No. 3
Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS con Funzione Massaggio Relax
  • Per terapia del dolore, stimolazione muscolare, relax e massaggio
  • 2 canali regolabili separatamente, 64 applicazioni pre-programmate e 6 programmi individuali a frequenza programmabile
  • Intensità regolabile, timer per countdown, schermo LCD con retroilluminazione blu e arresto di sicurezza
  • Corrente in uscita: 200 mA p-p per un carico di 500 Ohm
  • Include: 4 elettrodi autoadesivi di 45 x 45 mm e 3 batterie AAA

Elettrostimolatore TENS per il viso e la cellulite

L’elettrostimolatore TENS può essere utilizzato anche a fini prettamente estetici. Utilizzandolo sul viso, è possibile ottenere un vero e proprio effetto lifting. Seduta dopo seduta infatti la pelle tende a risultare più tonica e tirata, per un viso giovane e bello. Inoltre può essere utilizzato in tutte quelle zone del corpo dove si vanno ad accumulare più facilmente i liquidi, come gambe, braccia e addome. Un elettrostimolatore non può di certo fare miracoli ed è impensabile quindi che possa eliminare la cellulite. Può però migliorare la bellezza della pelle, rendendola più tonica e facendo scomparire l’effetto buccia d’arancia. Inoltre può aiutare a migliorare la circolazione e quindi a sgonfiare queste zone, così da poter ridurre i centimetri di troppo.

Come scegliere il modello giusto

Detto questo, andiamo insieme a scoprire quali sono le caratteristiche più importanti che è bene prendere in considerazione al momento di scegliere un elettrostimolatore TENS da utilizzare tra le quattro mura domestiche:

  • Quantità di programmi disponibili. Sono presenti in commercio elettrostimolatori che offrono un paio di programmi preimpostati appena e altri che invece ne offrono più di 20, diversificati a seconda dell’effetto che si desidera ottenere, effetto antalgico quindi, preparazione fisica, recupero, massaggio rilassante, estetica. Ovviamente, gli elettrostimolatori che offrono un maggior numero di programmi devono essere considerati i migliori, più completi infatti, versatili, adatti a molte diverse tipologie di esercizi. È doveroso ricordare che alcuni elettrostimolatori hanno anche massaggi diversificati per uomini e donne.
  • Batteria. Un elettrostimolatore che può funzionare solo ed esclusivamente attaccato alla corrente elettrica non è di certo una buona scelta, perché in questo modo non si ha la libertà di sottoporsi al trattamento in ogni luogo della casa si desideri. Un elettrostimolatore a batteria invece può essere utilizzato ovunque, dalla camera da letto, dal divano in soggiorno, in cucina mentre state comodamente seduti a sorseggiare una bevanda, in terrazzo, in giardino. Non solo, potete anche portare l’elettrostimolatore sempre con voi, anche in viaggio. Ovviamente è importante però che la batteria dell’elettrostimolatore sia a lunga durata e che si carichi in breve tempo.
  • Semplicità di utilizzo. Un elettrostimolatore casalingo deve risultare semplice da utilizzare. Gli elettrodi devono essere di facile posizionamento quindi, così come la navigazione all’interno delle impostazioni. Altrimenti c’è il rischio di non riuscire ad utilizzare l’apparecchio e di dover necessariamente chiedere aiuto. La presenza di un manuale di istruzioni ben fatto è un elemento a vantaggio di questa semplicità di utilizzo ovviamente.
  • Personalizzazione automatica. Alcuni modelli di elettrostimolatore di ultima generazione sono in possesso di sensori che consentono di controllare il gruppo muscolare che è stato selezionato e la sua eccitabilità, al fine di ottenere una regolazione automatica dei parametri e un massaggio quindi personalizzato in base alle proprie specifiche esigenze. Si tratta di un extra, che può però davvero fare la differenza.

Le controindicazioni

L’elettrostimolatore TENS non deve essere utilizzato in caso di pacemaker e di gravi problemi di salute. È molto importante quindi chiedere sempre consiglio al proprio medico curante prima di decidere di sottoporsi a questa terapia. Si sconsiglia l’utilizzo dell’elettrostimoaltore inoltre in gravidanza.

Vendita online

Il prezzo dell’elettrostimolatore TENS va dai 30 ai 200 euro circa, prezzo che varia a seconda della marca, dei programmi e delle funzionalità, del numero di elettrodi presenti e simili. Per risparmiare sull’acquisto dell’elettrostimolatore senza per questo scendere a compromessi circa la sua qualità, vi consigliamo il web. Potete acquistare ad esempio l’elettrostimolatore su Amazon, uno degli ecommerce migliori, tra i più sicuri e affidabili.

Per scegliere l’elettrostimolatore TENS più adatto per le vostre esigenze, potete consultare la scheda prodotto di ogni modello disponibile in vendita, corredata da descrizione, lista delle più importanti caratteristiche, immagini, video. Non solo, alla fine della scheda prodotto infatti sono presenti le recensioni dell’elettrostimolatore TENS lasciate da chi ha già fatto quell’acquisto e ha testato quindi il prodotto sulla sua pelle. Scoprirete se si tratta di un modello che vale la pena scegliere, se davvero porta a risultati visibili, se è resistente. Avete ancora qualche dubbio? Ponete una domanda a questi utenti Amazon oppure al venditore. Vedrete che in questo modo riuscirete a capire in pochi minuti quale sia il modello da acquistare.

Risparmi -9,10 EURBestseller No. 1
TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore Muscolare e TENS - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - Batteria Ricaricabile - 4 elettrodi
  • Tesmed trio 6.5 elettrostimolatore muscolare , TENS, massaggi - 36 programmi - 40 livelli di intensità
  • 12 programmi di allenamento muscolare generale e per : addominali, pettorali, braccia, fianchi, glutei, cellulite, adduttori, dentati, quadricipiti,...
  • 12 programmi TENS
  • 12 programmi di massaggio
  • batteria ricaricabile tramite cavo usb - 4 elettrodi in dotazione - manuale d'uso multilingue - Per assistenza scrivere a : info@tesmed.com
Bestseller No. 2
Sanitas 66130 Elettrostimolatore Ems/tens Digitale
  • Sanitas
  • 3in1: stimolazione muscolare, terapia del dolore e massaggi
  • Dispositivo per elettroterapia TENS / EMS - 2 canali con 4 elettrodi
  • 44 programmi - 6 programmi personalizzabili - Timer 5-100 min
  • Fonte di energia: 3x 1.5V Micro batterie AAA (incl.)