cyclette ellittica miglioreLe cyclette ellittiche (chiamate anche cross trainer) sono attrezzi utilizzati normalmente da chi segue un programma di allenamento in aggiunta ad altri attrezzi cardio e fitness, di solito frequentando una palestra, ma spesso anche in casa.
E’ un ottimo strumento, che molti preferiscono alla cyclette tradizionale o al tapis roulant, poiché permette di consumare una maggiore quantità di calorie, di lavorare con più gruppi muscolari, di ottenere, di conseguenza, una tonificazione più intensa.
Come accade con ogni altro attrezzo fitness, la preferenza verso l’uso dell’ellittica è soggettiva, e i risultati si legano soprattutto alla costanza e all’intensità dell’esercizio, oltre all’integrazione con ulteriori attrezzi e altre attività fisiche. Tuttavia, la cyclette ellittica consente un utilizzo secondo modalità, tali da renderla adatta anche ad un principiante.
La diffusione di una gamma di attrezzi da fitness adatti ad essere installati e usati nella propria abitazione, come è il caso delle cyclette ellittiche, permette di allenarsi costantemente nel tempo libero, e in qualsiasi momento della giornata, e di raggiungere con maggiore facilità gli obiettivi prefissati. Una cyclette ellittica per uso domestico non richiede molto spazio e, a fronte di un investimento contenuto, è un attrezzo semplice ed efficace per mantenersi in ottima forma.

Consigliati per te

Come funziona una cyclette ellittica

Le cyclette ellittiche sono sostanzialmente una versione evolutiva delle classiche cyclette, strutturata in modo tale che, al movimento circolare della pedalata, si associ un secondo movimento in orizzontale, simile a quello che si otterrebbe praticando lo sci di fondo, ottenendo un tracciato ellittico.

Durante l’uso della cyclette ellittica, i muscoli interessati durante la pedalata sono i quadricipiti, i glutei e gli addominali. Lo strumento permette anche di pedalare in senso contrario, allenando i muscoli interni delle cosce oltre alle braccia, alle spalle, ai pettorali e a tutta la parte superiore del corpo, effettuando una serie di movimenti che sono appunto simili alla tecnica dello sci di fondo.

Come una cyclette normale, anche l’ellittica consente un ottimo allenamento cardiovascolare, potenziando la resistenza agli sforzi prolungati. Specialmente per l’home fitness, è uno degli attrezzi più completi, in quanto rende possibile la pratica del walking e la simulazione dei movimenti del fondo anche con un minimo spazio a disposizione, in modo assolutamente silenzioso e senza recare disturbo.

Le cyclette ellittiche elettromagnetiche disponibili in commercio per uso personale, ugualmente alle ellittiche professionali installate nelle palestre, sono dotate di un sistema computerizzato che permette, tramite display, di impostare la tipologia e l’intensità dell’allenamento, e tenere traccia dei progressi e degli obiettivi raggiunti nel corso del tempo. E’ possibile anche intensificare l’allenamento aumentando il grado di resistenza del pedale alle sollecitazioni dell’atleta: ad una maggiore difficoltà nel fare pressione sul pedale, corrisponde uno sforzo maggiore e, di conseguenza, un allenamento più intenso.

Tabella riassuntiva

Ecco per te i migliori selezionati da Formaefitness.it

Foto

Modello

Giudizio

Voto finale

Offerta migliore!

Ellittica Kettler Axos Cross P NewEllittica Kettler Axos Cross P NewEllittica dalle prestazioni professionali. 16 livelli e 12 programmi. Prezzo importante ma tra le top di gamma. Consigliata a chi mette al primo posto la qualità dell'attrezzatura e dell'allenamento.9,3Migliore offerta
Toorx Bici Ellittica Erx-90Toorx Bici Ellittica Erx-90Buon compromesso tra prestazioni elevate e prezzo accessibile; consigliata a chi non vuole investire troppo ma conservare lo stesso una qualità di allenamento alta.8,8Migliore offerta
Diadora DE3Diadora DE3Cyclette ellittica economica ma di qualità sufficiente. Consigliata a chi si avvicina all'allenamento indoor e vuole testare lo strumento e la costanza di utilizzo prima di fare investimenti più elevati.8,4Migliore offerta
Diadora Fitness Lilly Cyclette magneticaDiadora Fitness Lilly Cyclette magneticaCyclette classica; consigliata a chi non vuole spendere per una ellittica e si accontenta di allenare solo le gambe.8Migliore offerta

Perché acquistare un’ellittica

Disporre di una cyclette ellittica da camera a casa propria significa poter gestire in totale libertà le sessioni di allenamento, fissare gli obiettivi desiderati e dosare l’intensità del lavoro muscolare e dello sforzo in base alle caratteristiche fisiche e alle aspettative. Lo strumento offre la possibilità di allenare con facilità gambe e glutei, oltre a pettorali, addominali e spalle. Allenarsi con la cyclette ellittica per perdere peso è la soluzione ideale per chi desidera mantenere un’ottima forma e migliorare nel contempo le prestazioni cardiocircolatorie e la resistenza agli sforzi.

Inoltre, trattandosi comunque di un attrezzo a basso impatto, è adatto a chi non ha una grande esperienza sportiva, a chi ha iniziato ad allenarsi da poco tempo, ai soggetti in sovrappeso e in genere a quanti hanno necessità di muoversi, ma non hanno modo di frequentare una palestra.

Il movimento che i piedi e le gambe compiono con la cyclette ellittica è fluido, senza strappi o urti, e non sottopone le articolazioni o la colonna vertebrale a traumi o a sforzi eccessivi.

Un programma di allenamento con la cyclette ellittica viene consigliato spesso anche da medici specialisti, fisioterapisti, osteopati e cardiologi, poiché considerato a bassa intensità e molto meno traumatico degli esercizi eseguiti con altri attrezzi.

Le versioni più moderne di cyclette ellittiche con cardiofrequenzimetro, costituiscono uno strumento indispensabile per i soggetti che abbiano necessità di monitorare le funzioni cardiache, in maniera tale da rimanere sempre all’interno di un determinato range di sforzo.

Per quanto sia ideale per i principianti e per chi non è abituato agli sforzi, la cyclette ellittica è ottima anche per gli atleti più esperti, che possono controllare costantemente la frequenza cardiaca, dosare gli sforzi e raggiungere migliori prestazioni.

L’allenamento costante con la cyclette elittica

Come si è detto, un regolare allenamento con l’ellittica può essere svolto anche tra le pareti di casa, non sottopone il fisico a sforzi troppo intensi ed eccessivi e non comporta rischi anche se l’attrezzo viene utilizzato in totale autonomia. Attraverso l’uso della cyclette ellittica tutta la muscolatura viene coinvolta mediante un unico strumento, con il vantaggio di una tonificazione completa e di una maggiore quantità di calorie bruciate, al confronto con una cyclette normale.

L’ellittica si utilizza rimanendo in posizione eretta, e al movimento circolare effettuato con le gambe, tipico della normale pedalata, si associa quello delle braccia. La pedalata avviene sia in senso orario che antiorario, sollecitando gruppi muscolari diversi nelle due direzioni. Per chi è ancora poco abituato a svolgere regolarmente un’attività aerobica, si consiglia, almeno all’inizio, di ridurre il tempo di pedalata all’indietro per non caricare eccessivamente l’articolazione del ginocchio.

Durante l’allenamento, almeno le prime volte, è necessario concentrarsi sulla posizione, cercando di mantenere la schiena eretta, poiché talvolta si tende ad assumere una posizione leggermente curva, quale reazione naturale alla fatica. Per un principiante si consiglia di iniziare con una sessione di allenamento di 20 / 25 minuti: nel momento in cui questo tempo risulterà troppo scarso per uno sforzo soddisfacente, si potrà scegliere se aumentare l’intensità con una sessione più prolungata, oppure variare la resistenza della pedalata e l’inclinazione.

Una maggiore intensità dell’allenamento è utile per elevare la resistenza agli sforzi e potenziare il sistema cardiocircolatorio. Per le sue caratteristiche di basso impatto, l’ellittica è ideale come base di partenza per un programma di fitness, e come metodo di riabilitazione a seguito di infortuni e interventi ortopedici.

L’uso ellittica per controllare il peso

Se effettuato regolarmente e con assiduità, un programma di allenamento con la cyclette ellittica per perdere peso, può offrire ottimi risultati. Tra i diversi attrezzi da fitness di utilizzo comune, l’ellittica risulta essere tra quelli che, se utilizzata correttamente, permette di lavorare simultaneamente su numerosi gruppi muscolari in maniera equilibrata a e armoniosa. I movimenti che vengono eseguiti ripetutamente con questo attrezzo, comportano un’eccellente tonificazione dei muscoli, e nel contempo provocano un notevole consumo di calorie, ideale per ha desiderio o necessità di perdere peso.

Trattandosi di un attrezzo a bassa intensità, consente anche ai soggetti meno esperti di effettuare sessioni di allenamento relativamente prolungate senza provare un eccessivo senso di fatica, come può avvenire, ad esempio, con un tapis roulant o con una cyclette.

Oltre a permettere un dimagrimento graduale e senza sforzi eccessivi, sono noti i risultati dall’uso della cyclette ellittica per rassodare e tonificare la muscolatura, con benefici effetti anche in presenza di cellulite, in quanto l’esercizio aerobico stimola la circolazione locale e apporta una maggiore quantità di ossigeno ai tessuti.

Disporre di una cyclette ellittica per l’homefitness significa poter unire i vantaggi della cyclette a quelli dello stepper in un unico strumento.

Sostanzialmente, le cyclette ellittiche consentono di effettuare simultaneamente il movimento di estensione delle gambe, tipico della pedalata nel ciclismo, il movimento delle braccia e della parte superiore del corpo, tipico dello sci di fondo e del nordic walking, e il movimento delle anche caratteristico del running. Questo significa che durante gli esercizi svolti con la cyclette ellittica i muscoli interessati comprendono tutti i grandi gruppi sia degli arti inferiori che della parte superiore del corpo.

I risultati ottenuti nello svolgere un regolare esercizio fisico con la cyclette ellittica riguardano prevalentemente:

  • un incremento del tono muscolare di tutto il corpo unito ad un rilevante consumo calorico e ad una conseguente perdita di peso;
  • un incremento del metabolismo, come avviene normalmente negli esercizi di tipo aerobico;
  • un eccellente potenziamento del sistema cardiovascolare, con conseguente riduzione del rischio di patologie cardiache, ipertensione e ictus;
  • il vantaggio di non sottoporre le articolazioni a sforzi troppo intensi, tale da rendere adatta la cyclette ellittica nei programmi di riabilitazione anche per i soggetti anziani.

I benefici dell’allenamento con la ellittica

Principalmente, le sessioni di allenamento con la cyclette ellittica possono essere svolte in maniera più o meno intensa, in base alle proprie caratteristiche fisiche, alle necessità e ai risultati previsti.

Volendo usufruire dei benefici della cyclette ellittica per il sistema cardiovascolare, si consiglia un allenamento di intensità bassa, costituito da sessioni piuttosto brevi, non più di 15 / 20 minuti, almeno per i primi tempi e per i soggetti meno allenati. Un allenamento di intensità moderata rende adatta la cyclette ellittica anche per la riabilitazione ortopedica, per il problemi osteoarticolari e per il rafforzamento delle articolazioni in genere.

Gli esercizi di intensità più elevata costituiscono un’ottima attività di potenziamento e di sviluppo della massa muscolare, in questo caso l’uso dell’ellittica può essere inserito con successo in un programma di fitness più ampio, che comprenda altre attività e l’impiego di più attrezzi.

Un uso regolare e moderato della cyclette ellittica in gravidanza è la scelta ideale per le donne che desiderino restare in forma e proteggere adeguatamente il sistema cardiocircolatorio con un allenamento dolce e senza traumi. In questo caso, l’ellittica può essere utilizzata singolarmente, per periodi di 20 / 30 minuti, o inserita in un programma specifico di cardiofitness, chiedendo consiglio all’allenatore o al proprio ginecologo di fiducia. Nel periodo successivo al parto, per recuperare rapidamente il tono muscolare, l’allenamento regolare con la cyclette ellittica rassoda i glutei e la regione addominale, e contribuisce a ritrovare facilmente una linea armoniosa.

Per i soggetti più anziani, e comunque per chiunque avesse subito un intervento di carattere ortopedico o un trauma, e necessiti di un esercizio fisico complementare alla riabilitazione, questo tipo di allenamento si rivela il più adatto, poiché con la cyclette ellittica le ginocchia e per le articolazioni di tutto il corpo subiscono uno sforzo minimo e facilmente modulabile, tale da non provocare alcun problema.

Un piano di allenamento personalizzato, eseguito con l’assistenza di un ortopedico o inserito in un programma di riabilitazione, può rivelarsi benefico e contribuire a ristabilire la completa funzionalità articolare e muscolare.

Anche per i problemi di mal di schiena, la cyclette ellittica è da considerarsi uno strumento di estrema utilità, poiché, oltre a rafforzare i muscoli lombari e dorsali, permette di mantenere la posizione eretta e comunque non provoca il rischio di traumi, come invece può avvenire con il running e con altre discipline più intensive.

In ogni caso, un allenamento di media intensità effettuato con la cyclette ellittica tutti i giorni aiuta a riacquistare rapidamente un buon tono muscolare e a mantenere un sistema cardiocircircolatorio efficiente e in salute. Per tale ragione, spesso viene consigliato l’esercizio fisico con la cyclette ellittica anche per la glicemia elevata e il colesterolo, in quanto si tratta di problemi spesso correlati ad una scarsa attività fisica.

Scegliere la cyclette ellittica ideale

Per chi acquista una cyclette ellittica per la prima volta, un elemento da valutare è il peso del volano, ovvero della ruota interna all’apparecchio: se corrisponde ad un minimo di 8/10 kg, assicura un’eccellente stabilità.

La scelta tra cyclette ellittica a resistenza magnetica o elettromagnetica è soggettiva, e dipende più che altro dalle esigenze di budget, l’unico vantaggio può essere quello di disporre, nella versione elettromagnetica, di numerosi programmi preimpostati, oltre alla possibilità di visualizzare tutti i dati dell’allenamento su display. E’ importante valutare con attenzione le dimensioni: se lo spazio disponibile è limitato, è bene orientarsi verso una cyclette ellittica richiudibile e compatta. In commercio è possibile trovare modelli dotati di volano del peso di 10 Kg circa, perfettamente richiudibili per poter ridurre al minimo l’ingombro, con una serie di programmi di allenamento preimpostati. Le operazioni di montaggio di una cyclette ellittica sono comunque molto semplici, indipendentemente dal modello acquistato.

Chi desidera allenarsi comodamente a casa e usufruire dei benefici di una cyclette ellittica, può trovare su Amazon una scelta di modelli di ottima qualità, adatti a rispondere ad ogni tipo di esigenza e desiderio. Effettuare acquisti online permette di risparmiare tempo, di scegliere con tranquillità e di comparare diversi prodotti senza uscire di casa, evitando i tempi di attesa.

Amazon, il megastore più ampio e celebre del web, offre la possibilità di reperire facilmente qualsiasi tipo di articolo, ricevendolo entro pochissimi giorni ed usufruendo di un’eccellente servizio di consegna e di assistenza. Di seguito sono riportate le caratteristiche di alcuni tra i migliori modelli di ellittiche disponibili per l’acquisto online su Amazon.

Ellittica Kettler Axos Cross P New

Cyclette ellittica di ottima qualità dalle prestazioni professionali, con 16 livelli di intensità dello sforzo, 12 programmi di allenamento, cardiofrequenzimetro e possibilità di impostare quattro profili personali. Il volano ha un peso di 14 Kg. L’ellittica Axos Cross P New è dotata di display con visualizzazione costante dei dati di allenamento: percorso, velocità, consumo energetico, velocità di pedalata e cronometraggio. La frequenza cardiaca viene rilevata attraverso i sensori posizionati sul manubrio. L’attrezzo sopporta un peso massimo di 130 Kg.
Vai a Ellittica Kettler Axos Cross P New

Toorx Bici Ellittica Erx-90

La bici ellittica Toorx Erx-90 è semplice e compatta, è dotata di un volano dal peso di 14 Kg e di un sistema di frenaggio magnetico con regolazione elettronica dello sforzo. Offre la possibilità di scegliere tra 16 diversi livelli di sforzo e 12 programmi di allenamento preimpostati, il cardiofrequenzimetro lavora tramite i sensori situati sul manubrio. Il display LCD fornisce i dati di velocità, distanza, calorie, tempo e frequenza cardiaca. Questa cyclette ellittica sopporta un peso massimo di 120 Kg.
Vai a Toorx Bici Ellittica Erx-90

Diadora DE3

Piccola e leggera, questa bicicletta ellittica di Diadora a resistenza magnetica è facile da montare e da utilizzare e non necessita di alimentazione elettrica. E’ dotata di cardiofrequenzimetro con rilevazione cardiaca palmare e permette di scegliere tra 8 livelli di sforzo. Il display LCD funziona a batterie, e durante l’allenamento mostra tutte le informazioni di tempo, velocità, calorie consumate, distanza e frequenza cardiaca. E’ poco ingombrante, e comprende un’assistenza post vendita di due anni.
Vai a Diadora DE3

Diadora Fitness Lilly Cyclette magnetica

Economica e compatta, la cyclette Diadora Fitness a resistenza magnetica non richiede il collegamento alla rete elettrica e dispone di cardiofrequenzimetro con rilevazione palmare della frequenza cardiaca e di monitor LCD alimentato a batterie. Il display permette di avere un controllo costante dei valori di tempo, velocità, distanza, calorie consumate e frequenza cardiaca. E’ possibile regolare l’intensità dello sforzo su 8 livelli diversi. La cyclette è silenziosa, si monta facilmente e occupa uno spazio minimo. Sopporta un peso massimo di 110 Kg.
Vai a Diadora Fitness Lilly Cyclette magnetica

Consigliati per te